Riparte la stagione di masterclass ed eventi della residenza artistica Sharing Art giunta ormai alla sua quarta edizione. Dal 1° giugno al 17 settembre 2023, il calendario è ricco di corsi, appuntamenti culturali mostre e spettacoli che si terranno nella città pompeiana per tutta l’estate.

Durante il mese di giugno inizierà Sebastiano Bottari con la sua consolidata masterclass “Dialoghi tra monologhi”, ormai alla terza edizione, rivolta ad allievi attori che desiderino sostenere le audizioni per le accademie e a professionisti che vogliano cimentarsi in un nuovo pezzo da aggiungere alla propria “valigia dell’attore” per partecipare, ad esempio a concorsi (premio Hystrio, Premio Gino Cervi ecc.).

Dal 19 giugno Luca Varone, in collaborazione con il Pompei Street Festival, terrà la prima edizione del Klimax Drama Lab, un corso di teatro rivolto a giovani studenti pompeiani per offrire ai ragazzi un luogo in cui valorizzare la libertà di pensiero, la creatività, l’immaginazione e la collaborazione con gli altri.

Un’altra novità di quest’anno sarà la masterclass “La vita nascosta del personaggio” di Paola Tarantino che dal 27 giugno al 2 luglio introdurrà i partecipanti alla Tecnica Meisner: un percorso a tappe specifiche per comprendere come funzioniamo e quindi come riuscire ad attivarci per voler fare ciò che il personaggio fa in scena.

Torna poi a luglio il Klimax Dance Lab, alla sua terza edizione. Sotto la direzione artistica di Marco De Alteriis e Valentina Verderame, quest’anno la rosa degli insegnanti di danza e dei coreografi è davvero eccezionale: Roberta Ferrara, Silvia Marti, Adriano Bolognino, Michele Oliva, Antonello Tudisco sono solo alcuni dei grandi nomi della danza che terranno le lezioni di vari livelli e gradi, per cinque giorni, concludendo poi l’8 luglio con un gala aperto al pubblico.

La nutrizionista e personal trainer Antonia Del Prete ha studiato un weekend all’insegna dell’healty kitchen in chiave gourmet. Il 22 e 23 luglio un doppio appuntamento di tecniche culinarie nello scenario bucolico della residenza artistica Sharing Art.

Dal 1 al 7 agosto i coach Luca Gatta e Andrea Coppone guideranno gli allievi alla scoperta della Commedia dell’Arte, tradizione italiana conosciuta in tutto il mondo, a tal punto che alcune maschere sono diventate patrimonio dell’umanità. La Commedia dell’Arte non è solo un genere teatrale ma una vera e propria scuola dell’attore, un insieme di codici che ci aiutano non solo a intraprendere l’artigianato teatrale ma anche ad aprire nuove strade per la ricerca attoriale. La masterclass seguirà un percorso storico e antropologico insieme: si partirà dalle prime maschere che sono comparse sulla scena italiana per arrivare a personaggi più recenti ma anche più complessi.

Dal 22 agosto le coach Siri Om e Gayatri introdurranno gli iscritti alla masterclass Yoga Experience per scoprire il potere degli elementi percorrendo la via delle nadi e dei chakra, elementi fondamentali del nostro sistema energetico, nonché centri di coscienza. Attraverso la scienza dello Yoga saranno utilizzati vari metodi e tecniche che coinvolgono il corpo, il respiro e la mente per favorire il risveglio di una consapevolezza profonda.

A fine agosto ritorna, per la seconda edizione, il Klimax Blue Art Lab con Vincenzo Gallo e Luigi Giordano che forniranno agli iscritti, le linee guida e gli strumenti concreti di conoscenza e di utilizzo del linguaggio contemporaneo a fini professionali, per introdurre l’artista al meglio nel mercato dell’arte. La metodologia che sarà utilizzata si prefigge di coinvolgere attivamente i partecipanti e di trasmettere le nozioni teorico-pratiche utili a sviluppare un’autonomia nella gestione del processo creativo, dalla produzione artistica sino alla fase curatoriale.

Infine, a conclusione di stagione, tornerà il Vesuvius Contact Festival per la sua seconda edizione: sei giorni di contact improvisation con coreografi, insegnanti e artisti internazionali come Leilani Weiss, Alessandro Rivellino, Sergey Semichev e Lidia Marinaro.